Cascate di Ghiaccio Passeggiate
  di Andrea Capitanio  
 

Via Mala

 
 

SECONDA CASCATA

 

Lunghezza: 310 m.
Difficoltà: IV, 5
Esposizione: W/N
Quota d'attacco: 660 m.
Cascata incassata, nelle prime due lunghezze di corda, in una stretta goulotte, le ultime due lunghezze di corda devono essere valutate attentamente poichè scorre molta acqua, uscita delicata. E' la cascata più lunga della zona.
Accesso: Lasciare la macchina nel parcheggio P2. Risalire quasi tutta la vecchia strada che si affaccia sull'orrido della Via Mala, fino a trovarsi di fronte alla colata. (Circa 200 m. dopo il piccolo santuario della Madonna). Calarsi nell'orrido (utile una statica da 100 m.) e attraversare il fiume.
Itinerario: L1-25 m. 50°-60° (SG), L2-50 m. 85°-90° (SA), L3-45 m. 70° (SA), L4-40 m. 70° (SA), L5-40 m. 70° (SA), L6-40 m. 60° (SA), L7-30 m. 80° (SG), L8-40 m. 85°-90° (SA).
Discesa: dall'uscita risalire il bosco, a sinistra della valletta, sino a raggiungere la strada del paese di Dosso.

Zoom

Zoom Zoom
Zoom Zoom Zoom
Zoom Zoom Zoom

copyright: www.scalve.it