BALLERINA GIALLA

Ballerina gialla: Motacilla cinerea

Identificazione: 17,5 cm. Si distingue ad ogni stagione da tutte le Cutrettole per la coda molto lunga nera, con timoniere esterne molto evidenti, parti superiori grigio blu e sottocoda giallo. Petto giallo brillante d'estate, fulviccio d'inverno. Groppone giallo verdastro. Il maschio ha un sopracciglio bianco ed una evidente stria bianca dal becco, giù, lungo la guancia che è grigio scuro. Mento e gola del maschio neri d'estate, biancastri d'inverno. La femmina è tinta di verde superiormente con bianco sulla gola, d'estate e d'inverno. I giovani sono bruno grigi di sopra, fulvicci di sotto; si riconoscono da quelli della Ballerina bianca per il sottocoda giallo. Volo e comportamento come le Cutrettole. Non gregaria, tranne quando va a dormire.

Voce: (Ascolta la voce) Richiamo più metallico che nella Ballerina bianca ed il canto è più variato e musicale. Allarme, uno stridulo sii-it o siz-it.

Habitat: Torrenti poco profondi nelle regioni montuose e collinose, ma anche in pianura presso gli stagni di smaltimento dei rifiuti e terreni coltivati, specialmente d'inverno. Nidifica nei buchi dei muretti, sotto i ponti ecc.

Curiosità:
Nome dialettale:
Presenza in Valle di Scalve: Stanziale - nidificante

Zoom

Zoom

Programmazione: Software & Technology Information - Foto Giorgio  www.scalve.it

www.scalve.it