Articolo tratto da "L'Eco di Bergamo" 15 luglio 2009
Maratone a iosa, anche in bici

Colere - Ha al suo attivo 32 edizioni, ma non le dimostra. È la “Maratona della Valle di Scalve” dedicata dal Gruppo sportivo ai fratelli Aldo e Gianni Piantoni, in programma domenica. Ma nella medesima giornata prenderanno il via anche la 21a “Maratonina Val di Scalve” (21 i chilometri da percorrere), la 26a “Mini maratona” (da l0) e la 15a “In bici per la valle”, 42 chilometri che porteranno all'assegnazione del trofeo “Belingheri Cristoforo alla memoria”.
Il programma prevede il ritrovo a Colere alle 7. Attraverso strade asfaltate e non si toccheranno località Castello di Colere, Dezzo di Scalve, Dosso, Azzone, Pradella, Schilpario, Barzesto, Vilmaggiore, Vilminore di Scalve, Bueggio, Teveno. L'arrivo sarà ancora a Colere dove, alle 18, la manifestazione si chiuderà con le premiazioni.
Per iscriversi è necessario contattare Graziano Tagliaferri al numero 0346.51352, Giuseppe Rosano allo 0346.55312, Pietro Lenzi (allo 0346.54394), oppure l'Ufficio turistico di Schilpario (0346.55059) o la Pro loco di Colere (0346.54051).

www.scalve.it